Tag Archive | star wars

Imparare. O non imparare. Non c’è provare.

Ma se la lingua si impara per frammenti, perché non partire da frammenti che parzialmente già conosciamo? Se poi l’acquisizione linguistica è strettissimamente collegata con la motivazione, perché non coniugare le due cose? Tutti abbiamo un film preferito, e quel film sarà stato bene o male tradotto nella lingua che vogliamo imparare, no?

Tipo, io, come un sacco di altra gente (che dimostra tra l’altro in questo modo di avere buon senso), sono un fan di Guerre Stellari (La trilogia originale. Chiariamoci subito. Il resto è indegna e triste operazione commerciale. Così è scritto. Punto.). Ci sono battute memorabili. Perché non partire da lì per imparare strutture lessico, e di conseguenza strutture? Non si intende certo sostituire questa pratica alla classe o allo studio formale di una lingua, ma eventualmente affiancarli, trasformando una rivisitazione di una vecchia pellicola per cui si ha una particolare passione in un modo interessante di esporsi e magari trattenere parole e strutture. Se Jabba è sempre incomprensibile, per un fan è interessante scoprire come è stata resa la caratteristica parlata del Maestro Yoda nella lingua che stiamo studiando, no? Poi, ovvio, dico Yoda per dire Yoda, ma se vi piace Colazione da Tiffany per non ce n’è problemi (cit. min 1.35).

Comunque, siccome a me piace Guerre Stellari (se ancora non si fosse capito) qualche giorno fa ho condiviso su Tweetaliano la battuta per eccellenza del Maestro Yoda.

Schermata del 2013-01-24 19:22:11

Qualcuno (direi dall’Olanda, dal nome) ha dimostrato di apprezzarare.

Schermata del 2013-01-24 19:23:38

E visto che lddio ci ha dato Youtube, perché non dare a questo sconosciuto apprendente con il quale condivido l’etica Jedi anche la pronuncia? Voilà.

Schermata del 2013-01-24 19:24:15

Imparare. O non imparare. Non c’è provare.

Annunci