Erasmus+ supporta Tweetaliano.

Lo scorso novembre, dopo aver presentato il mio paper su Tweetaliano a Firenze, fui avvicinato da una signorina che di lì a poco scoprii essere una policy officer della Commissione Europea. Le era piaciuta l’idea di Tweetaliano e mi chiese se mi interessava promuovere il progetto attraverso canali istituzionali della Commissione. Raccolta la mandibola, io accettai. Naturalmente le cose non sono (Grazie a Tommy che mi controlla i typos) vanno MAI lisce come uno vorrebbe, e caso ha voluto che PROPRIO in questi mesi invernali la commissione abbia rinnovato tutta quella parte di sito: non era chiaro se il formato precendente per gli articoli sarebbe stato lo stesso per i nuovi, in quante lingue serviva e si sarebbe potuto tradurre, tante cose. Alla fine, però, tutto è bene quel che finisce bene, habemus papam, si è optato per un post sul profilo Facebook ufficiale di Erasmus+ (butta via…) e, lasciatemelo dire, mi sento un po’ orgoglioso di questo mio piccolo risultato:

#Daje. Ora basta con le autocelebrazioni, torno a concepire scienza. 😉

P.s. – Ancora non siete tra quelli che condividono l’italiano su Twitter? Siatelo!

https://twitter.com/tweetaliano

 

 

Annunci

Trackbacks / Pingbacks

  1. Il secondo Tweetalianno! | Tweetaliano - luglio 6, 2014

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: